Diario Europeo

Terrorismo: uniti nel cordoglio, uniti nell’azione

12 Dicembre 2018

Negli ultimi anni, molte città europee hanno dovuto affrontare un’ondata senza precedenti di attentati, che ha portato almeno due terzi dei cittadini a richiedere con forza alle proprie istituzioni una strategia comune nell’affrontare il terrorismo. All’indomani dell’attacco a Strasburgo, abbiamo votato la relazione che la Commissione speciale, istituita un anno fa, proprio ieri ci aveva presentato –…

Continua a leggere

Donne con disabilità, scandalo “cum-ex”, minori contesi e frontiere interne: tre successi e una sconfitta

29 Novembre 2018

Oggi abbiamo votato su argomenti che toccano le vite e il futuro di tantissime persone e che, perciò, ci stanno molto a cuore. Attraverso un’interrogazione, avevamo esortato gli Stati membri ad adottare una vera strategia europea 2020-2030 sui diritti sociali e che prestasse la giusta attenzione anche alle donne e alle ragazze con disabilità. La nostra proposta,…

Continua a leggere

QuasiMezzogiorno: “Contursi Terme (SA) – Una comunità che ricorda Fabrizia Di Lorenzo”

6 Agosto 2018

All’incontro, organizzato dall’amministrazione comunale di Contursi e dalla famiglia Di Lorenzo, hanno preso parte il sindaco Alfonso Forlenza, la mamma di Fabrizia, Giovanna Frattaroli ed il papà, Gaetano Di Lorenzo. Un confronto partito dagli spunti analitici forniti da un’analisi dei fatti dettagliata dall’introduzione del giornalista Lorenzo Peluso, quindi a seguire gli interventi del Presidente della…

Continua a leggere

Il rebus turco

5 Aprile 2018

Dobbiamo considerare l’umanità come un corpo unico, e ciascuna nazione come un suo organo. Kemal Atatürk   Sono lontani i tempi di Kemal Atatürk, fondatore e primo presidente della Repubblica turca, il grande Stato erede della cultura ottomana durata per quasi cinque secoli, che sotto il suo governo è diventato una nazione moderna, nell’idea e…

Continua a leggere

Contro il terrore, l’unita’ dei valori umani

12 Dicembre 2016

Una lunga scia di sangue, in queste ore, corre dalla Nigeria alla Somalia, da Istanbul al Cairo: ancora dolore, ancora vittime innocenti di un terrore vigliacco e assassino. Quel dolore ci riguarda da vicino e ci impegna ancora di più, come ci ha ricordato Papa Francesco, nella battaglia democratica per affermare l’unità nei valori umani…

Continua a leggere

Un nuovo piano Marshall per la Siria

27 Gennaio 2016

L’instabilità e l’incertezza della situazione politica siriana, che via via assume connotati sempre più confusi e sfumati, contribuiscono all’inasprirsi della guerra civile che ormai da cinque anni ha investito il Paese. Dal 2011 sono quasi 11 milioni i siriani sfollati. Uomini, donne, bambini: esuli, fragili, alla ricerca di una terra in cui poter ricominciare a vivere. Accanto al dramma…

Continua a leggere