Predisposto un emendamento a tutela, da inserire nei futuri regolamenti europei

L’On. Enzo Lavarra, del Board di EuroParc Federation – l’associazione europea che raggruppa 381 aree naturali protette nel Continente – ha incontrato a Bruxelles l’On. Andrea Cozzolino, vicepresidente della Commissione per lo Sviluppo Regionale e relatore per il Parlamento europeo del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR). Insieme hanno predisposto un emendamento da inserire nei futuri regolamenti, che garantisca la tutela e la promozione delle aree naturali protette. L’emendamento è stato preannunciato alla Commissaria per le Politiche regionali Corina Cretu, in un successivo incontro che si è svolto presso la sede della Commissione europea. […]

Al termine della due giorni a Bruxelles, Lavarra ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto dell’impegno di Cozzolino, che ringrazio, a includere nella sua relazione emendamenti in questa direzione. Altrettanto significativa è la sensibilità della Commissaria e del suo staff, a verificare tutte le ipotesi per riconoscere nei testi legislativi il valore e il ruolo degli enti gestori delle aree protette. È troppo presto per giudicare come acquisiti tali obiettivi, ma non per sottolineare come risulti inedita questa attenzione, la quale promette di incardinare la tematica naturalistica in uno dei pilastri della politica economica e sociale della UE”.

Articolo integrale