Comunicati e Rassegna Stampa

Metropolis: “PD, l’europarlamentare Cozzolino scioglie le riserve: «Scelgo Zingaretti»”

9 Febbraio 2019

Andrea Cozzolino, eurodeputato PD per la Circoscrizione Sud, vicepresidente della Commissione europea Sviluppo Regionale e membro della Direzione nazionale PD, scioglie le riserve e sceglie di sostenere Nicola Zingaretti in vista delle primarie del Partito democratico che si terranno il prossimo tre marzo. “Ho scelto di sostenere Nicola Zingaretti a Segretario del Partito Democratico alle…

Continua a leggere

PD | Cozzolino (Pd): Zingaretti forza salda e unitaria

9 Febbraio 2019

Ho scelto di sostenere Nicola Zingaretti a Segretario del Partito Democratico alle primarie del 3 marzo. Come ha dimostrato già il voto nei circoli e anche una parte significativa dell’opinione pubblica democratica, la sua è una forza salda e unitaria, in un momento nel quale abbiamo bisogno di un Partito largo, aperto e pronto a…

Continua a leggere

ANSA Europa: “Socialisti UE, coesione promuova sviluppo sostenibile”

7 Febbraio 2019

L’appello lanciato oggi a Bruxelles da S&D e progressisti in CdR Le città e le Regioni progressiste chiedono una politica di coesione che in futuro promuova ancora di più lo sviluppo sostenibile e che non lasci indietro nessuno. È l’appello lanciato oggi a Bruxelles in un incontro organizzato all’Eurocamera dal Gruppo socialista UE al Comitato…

Continua a leggere

Agenzia Il Velino: “RdC, Cozzolino (PD): Per il M5S, povertà è un prodotto da lanciare”

5 Febbraio 2019

“Dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, in audizione oggi presso la Commissione Lavoro del Senato, veniamo a sapere che, considerato l’attuale numero degli addetti ai Centri per l’impiego, ogni operatore dovrebbe prendere in carico circa 506 potenziali beneficiari del reddito di cittadinanza – e i numeri si commentano da sé. Questo mentre le…

Continua a leggere

CAMPANIA | Cozzolino (Pd): Bene approvazione Odg autonomia differenziata

5 Febbraio 2019

L’ordine del giorno approvato oggi dal Consiglio regionale mette un punto fermo sull’argomento “autonomie” e, soprattutto, sulle illazioni e le speculazioni che, in questi ultimi mesi, hanno continuato a suggerire un Mezzogiorno impaurito e lamentevole, preoccupato solo di “farsi assistere” o di “perdere” qualcosa che altri, per troppo tempo, avevano “concesso”. Le parole oggi scritte…

Continua a leggere