stampa

/stampa
­

Qualche notizia su stampa

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Fino ad ora stampa ha creato 6 articoli del blog.

Le aree protette nella futura politica di coesione

Emendamento Cozzolino per introdurre tutela e promozione nei regolamenti europei L’On. Andrea Cozzolino, vicepresidente della Commissione per lo Sviluppo Regionale (REGI) e relatore per il Parlamento Europeo del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR), ha incontrato oggi l’On. Enzo Lavarra, membro del Consiglio di Europarc Federation - associazione che ragruppa ben 381 aree protette del Vecchio [...]

#Disoccupazione torna a crescere, invertiamo la rotta

La #disoccupazione torna a crescere invertiamo la rotta, l’#Europa non sia una matrigna per le nuove generazioni. Nella giornata di ieri l’Istat ha reso noti i dati della disoccupazione nel mese di novembre. I disoccupati, ci dicono le fredde statistiche, salgono a quota 3.089.000, in aumento di 57.000 su ottobre e di 165.000 su novembre [...]

Un Paese sotto la morsa del Freddo

Un paese sotto la morsa del freddo e completamente imbiancato da Nord a Sud . Le basse temperature e il gelo hanno investito anche le zone terremotate, aggiungendosi ai disagi già patiti dalle popolazioni. La mia vicinanza alle popolazioni che ,con dignità,stanno facendo fronte ai disagi del freddo . Un mese fa, in plenaria a [...]

Egitto, il Complesso rapporto tra Democrazia e Stabilizzazione

Il volume "Egitto, il complesso rapporto tra Democrazia e Stabilizazione" nasce dall’impegno nella Delegazione per le Relazioni con i Paesi del Mashreq, in particolare sulla tematica dell’accesso all’istruzione dei rifugiati siriani in Libano e Giordania. Recentemente, mi sono occupato di Egitto, conosciuto in modo diretto nella recente missione della Delegazione nel paese. Il 25 gennaio [...]

#Immigrazione: Un Nuovo Inizio per l’Europa

Il 2016 è stato un anno difficile per l' Unione Europea - forse il più difficile dalla sua nascita - , il 2017 appena iniziato eredita dunque queste difficoltà da risolvere per garantire a tutti i cittadini una Europa migliore. Il 1 gennaio è iniziato il semestre a guida maltese. Una discussione sicuramente centrale sarà [...]

L’Italia non può restare a guardare: #RedditoSociale

Il nuovo anno per le fasce deboli finlandesi si apre con un buon esperimento sociale: un reddito base di 560 euro al mese per i disoccupati. Il provvedimento durerà due anni e coinvolgerà duemila cittadini senza lavoro, scelti tra chi percepisce il sussidio di disoccupazione. Primo nel suo genere in Europa, l’esperimento finlandese punta a [...]