admin

/admin
­

Qualche notizia su admin

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Fino ad ora admin ha creato 127 articoli del blog.

Oggi Indosso un fiocco Rosso

Oggi, 1 dicembre, è la giornata mondiale contro l' #AIDS. Di Hiv e AIDS si parla poco, ma il rischio di contagio esiste ancora e, ad oggi, in Italia, oltre 4000 persone ne sono affette. L'Hiv è un virus debole ed è possibile fermarne la diffusione. Invito tutti i ragazzi ad utilizzare il preservativo, unendomi [...]

La battaglia per organizzare la speranza

La battaglia per le primarie per me è la battaglia per organizzare la speranza. Le primarie per noi sono l’occasione per costruire un programma per cambiare la regione. Dobbiamo farlo insieme. Ai dirigenti del nostro partito dico: abbiamo fiducia nel nostro popolo che sempre molto generosamente ha partecipato alle primarie. La priorità per noi dovrà essere ed è [...]

Ecco perché mi candido alle Primarie per la Campania

Al Presidente PD Campania Alla Segretaria regionale PD Campania Cara Assunta e caro Stefano, la decisione, assunta nell’ultima direzione regionale del partito, di fissare la data per lo svolgimento delle primarie per la scelta del candidato o della candidata alla carica di Presidente della giunta regionale della Campania è stata, nel contempo, un atto di [...]

Caldoro e la sanità in Campania

La sanità campana rappresenta uno dei peggiori risultati della Giunta Caldoro, che però sembra non realizzare la situazione. È molto preoccupante che il Presidente della Regione Campania si lamenti del fatto che la stampa abbia riservato, a suo dire, troppo poco spazio ai nuovi dati sul bilancio della sanità regionale. Questo significa che Stefano Caldoro [...]

La questione della Terra dei Fuochi

La questione della Terra dei Fuochi è una priorità che deve essere affrontata in tutte le sedi istituzionali con la massima priorità: l’epidemia oncologica derivante da decenni di sversamenti deve essere risolta quanto prima. Rendere al più presto operative le misure contenute nella legge per la Terra dei Fuochi è la richiesta che i sindaci [...]

La delocalizzazione produttiva e la morte del Sud

Ho incontrato una delegazione dei lavoratori della Jabil di Marcianise, la multinazionale del settore delle telecomunicazioni che rischia un massiccio taglio delle unità lavorative. In tutto parliamo di 700 lavoratori. Ancora una volta non vale la qualità del prodotto e nemmeno la sua competitività, quanto logiche dettate delle convenienze momentanee della delocalizzazione. Il 16 maggio [...]

Chiude la Fondazione Sudd, una perdita per tutti

La chiusura della Fondazione Sudd è una gran brutta notizia, che personalmente mi addolora. Sudd, in questi tre anni, è stata un punto di riferimento importante del dibattito e della discussione culturale e politica, ha saputo guardare ed interloquire oltre gli schieramenti e le divisioni del momento. Per questo, a Napoli e nel Mezzogiorno, dalla [...]

Aerospazio, un’agenda e una nuova politica industriale

Da Repubblica – Napoli Non è retorica affermare che il 2012 sia stato l’anno peggiore dell’economia italiana da svariati decenni a questa parte. La situazione è ancora più grave e difficile nel Mezzogiorno e in Campania. Le vertenze industriali aperte solo nella nostra regione sono oltre 350, ma altre centinaia sono le crisi “silenti” e [...]

Da oggi c’è solo una pizza napoletana

Nel corso della seduta plenaria odierna di Strasburgo, il Parlamento europeo ha approvato il nuovo ‘Pacchetto qualità’ a tutela delle produzioni alimentari tipiche. Tra le novità più significative introdotte vi sono le modifiche al regolamento (CE) n. 509/2006 di disciplina delle Specialità Tradizionali Garantite, tra cui figura la pizza napoletana. In base alle nuove disposizioni, [...]

La vera spending review per il Sud

Migliorare la qualità dell’intervento pubblico nel Mezzogiorno, a partire dal fondamentale capitolo della spesa dei fondi europei, è una delle priorità dell’agenda di governo del nostro Paese. Fa bene il premier Monti a sottolinearlo alla vigilia del suo intervento alla Fiera del Levante, dove da quattro anni, troppo tempo, un capo del Governo non metteva [...]